Pulizia della caldaia, obbligatoria per evitare rischi

In molti sono a conoscenza che le caldaie a gas hanno moltissime funzioni nel nostro ambiente domestico: in primis, riscaldano gli ambienti domestici. Poi, tramite il collegamento con i radiatori presenti nelle quattro mura domestiche, forniscono acqua calda per sanitari, ecc.

Eseguire la pulizia caldaia, specie delle caldaie a gas, è un’operazione fondamentale, e se ne devono occupare tecnici esperti e specializzati, in modo da evitare rischi per la salute.

Ogni quanto occorre effettuare la manutenzione della caldaia?

In quanto addetti ai lavori, assistenzacaldaiearoma.info consiglia di fare eseguire le opportune verifiche una volta all’anno, meglio se a ridosso dell’inverno.
Non è un mistero il fatto che per la manutenzione delle caldaie, il controllo verte su tre attività: la pulizia del bruciatore, il controllo dei fumi e la manutenzione ordinaria dell’impianto di riscaldamento. Successivamente a queste tre operazioni, la caldaia a gas sarà perfettamente funzionante. I rischi per salute si ridurranno a zero per tutti i membri della famiglia.

Il pericolo di incidenti domestici, che purtroppo si verificano a causa della mancata manutenzione della caldaia a gas e conseguentemente per fughe di gas, verrà scongiurato.

Inoltre, i consumi saranno ottimizzati. Un’accurata pulizia della caldaia a gas è rende il funzionamento efficiente, col conseguente abbattimento dei costi e degli sprechi di acqua e corrente.

Pagare di meno in bolletta è possibile. Va detto poi che le verifiche e i controlli di manutenzione, se fatti annualmente, riducono al minimo i guasti imprevisti che, oltre a costare di più, sono una vera e propria seccatura.

La pulizia della caldaia? Perché è importante?

Per consentire una vita più duratura alla caldaia; per contrastare i danni dell’usura del tempo; per evitare il rischio di sanzioni.

È doverso sempre rispettare le scadenze previste dalla legge, quando la manutenzione della caldaia è obbligatoria.

Ad esempio, i tecnici professionisti di Assistenza Caldaie a Roma Info, certificano sempre il loro intervento di manutenzione ordinaria, compilando la documentazione necessaria secondo legge e da esibire a seguito di controlli degli enti locali di riferimento.

La caldaia non scalda i termosifoni? Perché e come rimediare

Quando è inverno le temperature si abbassano e, di conseguenza, occorre riscaldare al meglio la propria abitazione. Possono insorgere problemi come il blocco della caldaia.

Un problema assai frequente. Altre volte, nonostante la caldaia venga accesa, le piastre di riscaldamento risultano fredde o al tiepide.

Quindi perché la caldaia non scalda i termosifoni?

Le cause sono davvero eterogenee.

Una causa può essere il timer di riscaldamento della caldaia che non risulta accesso. Per verificare è sufficiente impostate il valore della temperatura di riscaldamento tra i 60 ed i 70 gradi centigradi. Se non si notano differenze, è opportuno attendere una trentina di minuti, che è il tempo che l’acqua calda impiega per entrare in circolo nei termosifoni e per riscaldare le piastre.

Se dopo questa operazione le piastre risultassero ancora fredde o tiepide, bisogna procedere nel monitorare lo stato della pressione dell’acqua dell’impianto, mediante l’ago di pressione. Se la pressione è inferiore a 2 bar, bisogna aprire la leva della pressione dell’acqua, posizionata in basso, e attendete che raggiunga i 2 bar. Arrivata al livello di pressione indicato, chiudere la leva.

Può capitare inoltre che il termosifone non emani calore a causa di tutta una serie di ostruzioni interne alle tubature di raccordo dell’impianto.

Oppure, può essere dovuto alla caldaia che non scalda i termosifoni perché si formano bolle d’aria nell’acqua riscaldata. In altri casi, la caldaia non scalda i termosifoni, perché si formano bolle d’aria nelle tubazioni. Per questo problema è opportuno “sfiatare” i termosifoni, per azzerare l’accumulo di aria in eccesso.

Bisogna sempre tenere ben presente che che eseguire lo spurgo dei termosifoni permette il ripristino delle funzionalità, l’erogazione del calore ed un notevole contenimento dei costi nella bolletta del gas.

In quanto addetti ai lavori, Manutenzione Caldaie Roma consiglia di far eseguire lo spurgo dei caloriferi con cadaneza annuale.

Caldaie Pelucchi e i suoi servizi

Caldaie Pelucchi si occupa tra le molte cose anche di manutenzione annuale ed ordinaria, la riparazione, l’installazione di caldaie di ogni marca e modello.

Quando viene effettuato un intervento di controllo annuale, sarà loro premura rilasciare l’apposito bollino nel rispetto delle leggi attualmente in vigore.

Servizio di assistenza caldaie a Roma

Caldaie Pelucchi offre delle tariffe convenienti a seconda di ogni esigenza. Su caldaie di propria installazione, offre idraulici per assistenza caldaie, con qualifiche, certificati e abilitazioni alla L.46/90. Le chiamate e i pezzi di ricambio sono a carico dell’azienda.

Per interventi anche urgenti di riparazione emanutenzione

Caldaie Pelucchi può riparare per te qualsiasi marca di caldaia e qualsiasi modello delle varie marche, anche le più datate. L’azienda è sempre fornita di pezzi di ricambio e anche di caldaie nuove di qualsiasi marca.

Inoltre puoi usufruire degli sgravi fiscali se cambi la tua caldaia fino a un massimo del 65% con un finanziamento a rate comode e un tasso dello 0%. Un doppio risparmio. Caldaie Pelucchi fornisce riparazioni alle tubazioni dei radiatori, sui sanitari e agli scambiatori sanitari e primari delle caldaie a gas.

È disponibile anche per urgenze in pronto intervento 24 ore. Anche nei giorni festivi. Opera su caldaie a gas, caldaie a basamento, caldaie a condensazione, caldaie murali, pompe di calore di tutti i modelli e di tutte le marche attualmente in circolazione, oltre ad avere ottima conoscenza dei modelli più vecchi.

Per servizi di assistenza caldaie a Roma così come per manutenzione, riparazione, revisioni, bollino blu,bollino verde su caldaie in zona Roma c’è Caldaie Pelucchi.

CaldaieGCS

Caldaie GCS Roma offre servizi per la manutenzione annuale ed ordinaria, la riparazione, l’installazione di caldaie di ogni marca e modello.

Se li chiami per un intervento di controllo annuale, sarà loro premura rilasciare l’apposito bollino nel rispetto delle leggi attualmente in vigore.

Assistenza caldaie Roma

Caldaie GCS Roma offre delle tariffe convenienti a seconda di ogni esigenza. Su caldaie di propria installazione, Caldaie GCS Roma offre tecnici per assistenza caldaie, con qualifiche, certificati e abilitazioni alla L.46/90.

Le chiamate e i pezzi di ricambio sono a carico dell’azienda.

Per interventi anche urgenti di riparazione e manutenzione

assistenza caldaie Roma

Caldaie GCS Roma è può riparare per te qualsiasi marca di caldaia e qualsiasi modello delle varie marche, anche le più datate.

La ditta è sempre fornita dipezzi di ricambio e anche di caldaie nuove di ogni marca. Inoltre puoi usufruire degli sgravi fiscali se cambi la tua caldaia fino a un massimo del 65% con un finanziamento a rate bassissime e un tasso dello 0%.

Un doppio risparmio. Caldaie GCS Roma fornisce riparazioni alle tubazioni dei radiatori, sui sanitari e agli scambiatori sanitari e primari delle caldaie. È disponibile anche per urgenze in pronto intervento 24 ore. Anche nei giorni festivi.

Per assistenza, manutenzione, riparazione, revisioni,bollino blu, bollino verde su caldaie in zona Roma c’è Caldaie GCS Roma.

 

L’assistenza di Caldaie Indipendent

Se cerchi un servizio di assistenza della tua caldaia a Roma e non conosci un tecnico della caldaia di fiducia, puoi chiamare Caldaie Indipendent che sono dei professionisti qualificati del settore termoidraulico.

Perché chiamare Caldaie Indipendent?

Perché la corretta manutenzione della caldaia a gas di casa tua non deve essere presa alla leggera, ed è preferibile che tu chiami un tecnico termoidraulico. Per tua fortuna gli idraulici di questo centro servizi assistenza sono tutti specializzati e con molti anni di esperienza alle spalle.

La soluzione al tuo problema la trovi continuando a leggere:

Il centro assistenza Caldaie Indipendent offre un servizio di assistenza caldaie a Roma e provincia. Ha dei professionisti qualificati, un centralino aperto 24 ore su 24, anche di notte, e tariffe ai minimi sul mercato e come ultima novità, è possibile contattare l’azienda anche tramite Whatsapp. Il tutto con il centro per assistenza di Caldaie Indipendent.

Ma perché fare manutenzione annuale?

Caldaie Indipendent ci spiega che la manutenzione ordinaria va fatta una volta all’anno per legge (L. 46/90) per evitare multe e controlli e per evitare soprattutto incidenti domestici.

Il servizio di manutenzione è un servizio molto importante e anche dal punto di vista energetico. In particolare ci riferiamo all’efficienza energetica.

assistenza caldaie Roma, manutenzione caldaie Roma, riparazione caldaie Roma, revisione caldaie Roma
assistenza caldaie Roma

Altre informazioni sulla assistenza di Caldaie Indipendent

Ogni 2 anni invece si deve fare il controllo fumi, che serve per contrastare i fumi che vengono emessi in atmosfera dalle caldaie a gas. È un servizio anche conosciuto come verifica del rendimento di combustione.

Come già detto questa verifica serve per ottimizzare l’efficienza del sistema di scarico dei fumi e fa sì che non offuschino i nuclei abitativi per scongiurare diversi pericoli. Ti ricordiamo che tutte queste operazioni di assistenza caldaie a Roma le deve fare un centro servizi abilitato secondo la L.46/90, che già abbiamo citato poco fa.

Disagi e problemi saranno solo un lontano ricordo se pianifichi questo servizio di assistenza e manutenzione con Caldaie Indipendent che si prenderà la briga di aiutarti ad evitare anche problemi come ad esempio il blocco della caldaia o altri inconvenienti.

Come programmare un intervento?

Pianificare annualmente l’intervento del tecnico grazie all’amministrazione e al centralino del centro servizi è semplice. Ovviamente questa pratica è consigliata prima dell’inverno.

Il controllo regolare e più precisamente annuale della caldaia giova in maniera doppia e contribuisce a notevoli benefici per la salute tua e della tua famiglia:

  1. monitora efficacemente il lavoro e il funzionamento dell’impianto di riscaldamento
  2. riduce praticamente a zero l’inquinamento atmosferico.

Caldaie Indipendent è la soluzione

Chiamando gli operatori termoidraulici specializzati di Caldaie Indipendent per una verifica annuale e una assistenza regolare potrai ricevere tutti i vantaggi di una caldaia con delle performance ottime come se fosse nuova. Questo vantaggio inoltre si traduce anche in risparmio nei consumi e in bolletta.

Qundi per le seguenti cose, sai chi cercare:

  • verificare il corretto funzionamento della caldaia
  • prevenire possibili disastri domestici
  • risparmiare soldi dalla bolletta
  • risparmiare sui consumi del gas
  • allungare la vita della tua caldaia anche se è un po’ datata

Caldaie Indipendent è partner di Idraulico Roma e di Fabbro Roma

Where’s The Revolution: il nuovo singolo dei Depeche Mode

I Depeche Mode si rilanciano sulla scena musicale mondiale con il loro nuovo singolo  “Where’s The Revolution” che fa da preludio all’uscita del loro prossimo colpo artistico, l’album “Spirit“,  in uscita il 17 marzo 2017.

Whereʼs The Revolution è già disponibile online e in digitale oltre ad essere stato lanciato dalle radio e in streaming.

La canzone del singolo Where’s The Revolution, ha le sonorità tipiche della band inglese e fanno da sponda per l’attesissima l’uscita dell’album, che la stessa band fa sapere, avrà dei toni politici di denuncia sociale a 360 gradi.

I Depeche Mode hanno messo la pulce nell’orecchio su questo tema anche nella loro conferenza stampa a Milano in cui avevano ufficialmente promosso il loro tour mondiale.

 Martin Gore, in conferenza, aveva lasciato diversi indizi che facevano intendere che le canzoni sono state pensate secondo quella che è l’attuale situazione mondiale.

Anche il titolo stesso del singolo Whereʼs The Revolution, tradotto “Dov’è la rivoluzione”, e la copertina dove spiccano sagome di persone comuni che sventolano bandiere come in una manifestazione di denuncia sociale, fanno pensare che questa direzione di denuncia sia quella che li abbia maggiormente influenzati a livello artistico per questo pezzo.

L’album “Spirit” è la prima collaborazione dei Depeche Mode al fianco del produttore James Ford dei Simian Mobile Disco (Foals, Florence & The Machine, Arctic Monkeys).

Una collaborazione che potrebbe significare in un cambio di tonalità e musicità rispetto al precedente album “Delta Machine“.

I Depeche Mode si sono detti entusiasta per questa nuova fatica discografica, valutando in maniera positiva l’impatto professionale ed artistico che avrà questo nuovo disco sulla loro carriera.

“Siamo estremamente orgogliosi di ‘Spirit’ – dice Dave Gahane non vediamo l’ora di farlo sentire a tutti. Con James Ford e il resto del team di produzione abbiamo realizzato un album che trovo davvero potente, tanto a livello di sound che di messaggio”.

Il nuovo album “Spirit” sarà composto da 12 canzoni inedite e uscirà anche in versione doppio vinile 180 g, contente l’album standard su 3 facciate più una speciale serigrafia stampata sulla quarta facciata.

L’artwork e le fotografie che accompagnano l’album sono state realizzate da Anton Corbijn, celebre film-maker e collaboratore storico della band.